Abbinamenti e ricette, Ricette di dolci

Carnevale con ravioli dolci e Petrasolaia Albana di Romagna Passito Tenuta Santa Lucia

Ecco una ricettacarnevale ricette per un dolce di carnevale che, a differenza degli altri, non va fritto, ma cotto in forno e mangiato bevendo un bicchiere di Petrasolaia Albana di Romagna Passito Tenuta Santa Lucia: un vino che ben si abbina anche al periodo, grazie a un’etichetta gradevolmente disegnata e colorata.

Ingredienti per 24 pezzi

Farina 350 grammi

Tuorli 2

Zucchero semolato 3 cucchiai

Burro 150 grammi

Cannella in polvere

Noce moscata

Pepe

Zucchero a velo

Latte 2 cucchiai

Per il ripieno

Ricotta 250 grammi

Uovo 1

Zucchero semolato 130 grammi

Gocce di cioccolato fondente 50 grammi

Canditi misti a pezzettini 50 grammi

Con l’aiuto di un robot mescolate la farina, lo zucchero semolato, il burro morbido a pezzetti, un pizzico di cannella, uno di pepe e una grattata di noce moscata (lasciatevi guidare anche dal vostro gusto personale); azionate il mixer e lavorate il tutto fino a quando la preparazione non abbia raggiunto un aspetto granuloso ma omogeneo.

Ora aggiungete un tuorlo e se tutto vi apparirà denso versate 2 o 3 cucchiai di acqua, che però dovrà essere molto fredda.

Formate un panetto, ponetelo in frigo per almeno mezzora e nel frattempo portate a temperatura il forno a circa 180°C.

Intanto, sempre con l’aiuto di un mixer, mescolate la ricotta con l’uovo e lo zucchero semolato fino a raggiungere una consistenza cremosa; incorporate le gocce di cioccolato e i pezzettini di canditi.

Riprendete il panetto dal frigo e su una spianatoia infarinata stendete la pasta. Con l’aiuto di un coppapasta ricavate dei dischetti di circa 5 cm di diametro, farciteli con un cucchiaino di crema di ricotta, richiudeteli a metà formando delle mezzelune che sigillerete con una rondella o con i rebbi di una forchetta.

Posizionate i ravioli su una teglia ricoperta di carta da forno, spennellateli con il tuorlo diluito con un po’ di latte e metteteli in forno per circa 30 minuti.

Al termine della cottura, estraeteli dal forno e quando si saranno intiepiditi, cospargeteli di zucchero a velo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *