Archivio tag: Recioto di Soave

Soave, prima doc del vino ottenuta in un “paesaggio di interesse storico”

Le “colline vitate del Soave” in provincia di Verona sono diventate “Paesaggio rurale di interesse storico” e per la prima volta una doc del vino, una delle più apprezzate anche

Vigneti a Borgo Rocca Sveva. Sullo sfondo il castello di Soave

Vigneti a Borgo Rocca Sveva. Sullo sfondo il castello di Soave

fuori dai confini nazionali, ottiene l’iscrizione nel “Registro nazionale dei paesaggi rurali di interesse storico, delle pratiche agricole e delle conoscenze tradizionali” istituito dal Ministero delle politiche agricole e forestali nel novembre 2012. Continua a leggere

Pastiera napoletana e abbinamento con Recioto di Soave

È il pastiera abbinamento passitodolce tradizionale del menu di Pasqua napoletano, un po’ lungo da preparare ma talmente buono che vale la pena impegnarsi. Mangiato accompagnato con un bicchiere di Recioto di Soave Motto Piane 2011 di Fattori sarà ancora più buono. Continua a leggere

Passiti: non solo cantuccini e pasta di mandorle, please !

I vini passiti sono e restano vini edonistici per antonomasia, per i quali spesso è necessaria una degustazione/delibazione in solitudine: non casualmente per loro Veronelli inventò la folgorante definizione di “vini da meditazione”.

Per esaltarne tutte le caratteristiche e per goderli al meglio abbinandoli a qualche cibo, è quindi necessario un pizzico di fantasia.

Abbinamento passito e crostacei: anticonvenzionale e raffinato

Abbinamento passito e crostacei: anticonvenzionale e raffinato

 

 

 

 

Continua a leggere