Archivio tag: Franciacorta

Festeggia Capodanno stappando un Franciacorta, aspettalo degustando un passito!

Brindisi di CapodannoSbaglierebbe, e di molto, chi pensasse che per festeggiare la fine di un anno che se ne va e l’arrivo dell’Anno Nuovo – festeggiamenti gioiosi che di solito si fanno in compagnia – sia sufficiente stappare la prima bottiglia che capita. Basta che il tappo salti rumorosamente con il botto e che il vino parta spumeggiando dal collo della bottiglia e che festa sia!

Sicuramente per compiacere l’aspetto coreografico del momento non è importante la qualità del vino scelto, basta che abbia le “bollicine”, ma poiché i lettori di questo blog e i frequentatori di Top Italian Wine sono dei conoscitori e dei buongustai, e amano bere bene e mostrare di saper scegliere anche ai loro amici, voglio consigliare, anche per la notte di San Silvestro e Capodanno, di scegliere un Franciacorta.

Continua a leggere

Il regalo ideale? Franciacorta Elite Extra Brut Mirabella

Il Franciacorta Franciacorta Elite Extra Brut MirabellaElite Extra Brut Mirabella è famoso per essere il primo Franciacorta e il primo metodo classico italiano docg ad essere prodotto senza l’aggiunta di solfiti. Una caratteristica che, grazie a un’attenta vinificazione, gli conferisce caratteristiche organolettiche diverse, naturali e inaspettate.

Alla raffinatezza del gusto si unisce l’eleganza della presentazione, che lo rende ideale per fare un regalo o da portare quando si è invitati a cena: bottiglia Aida con etichette e capsulone argento e confezione importante in cofanetto anch’esso argento con marchio Mirabella e nome stampati in grigio.

Continua a leggere

Mirabella Franciacorta

MirabellaL’Azienda Agricola Mirabella è sita a Rodengo Saiano. Viene fondata nel 1979 da un gruppo di imprenditori e di professionisti bresciani che, appassionati di viticoltura e di enologia, oltre che proprietari di terreni ubicati nella parte centro orientale della Franciacorta, decidono di mettere in comune le rispettive proprietà per meglio sfruttare le potenzialità di produzione e commercializzazione dei vini ottenuti. La sede originale è a Paderno Franciacorta.

Continua a leggere

Franciacorta e passiti anche per il pranzo di Natale!

Sono da scegliere non solo per brindare, Pranzo di Natalema per accompagnare l’intero pranzo di Natale i Franciacorta e i passiti che Top Italian Wine ha selezionato e che vi propone per i vostri acquisti. Proverò a suggerirvi un percorso di abbinamento che è anche un itinerario goloso attraverso diverse proposte che chiedono solo di essere messe alla prova.

Continua a leggere

Ricci Curbastro Franciacorta

Fondata nel 1885 da una famiglia originaria ricci curbastrodi Lugo di Romagna da sempre attiva in campo agricolo, l’azienda agricola Ricci Curbastro di Capriolo, (sede anche di un bel Museo agricolo e del vino, creato nel 1986, e della boutique d’antiquariato Granaio verde, oltre che di un accogliente agriturismo), imbocca la strada che oggi l’ha portata, con 30 ettari vitati e circa duecentomila bottiglie prodotte, ad essere una delle storiche e più note aziende di Franciacorta, intorno agli anni Sessanta, quando Gualberto Ricci Curbastro, scomparso nel settembre 2013, nel lontano 1967, decise di lasciare il proprio lavoro principale per Alitalia, per condurre le aziende di famiglia in Romagna e a Capriolo.

Continua a leggere

Assemblaggio da brandy per il Franciacorta Collezione Oro Giuseppe Vezzoli

Cosa pensare di un Franciacorta Franciacorta Collezione Oro Giuseppe Vezzoliprodotto con le uve di tre annate, ma miscelate con la tecnica tradizionalmente utilizzata per il brandy, lo sherry o l’aceto balsamico? Che chi l’ha prodotto è un pazzo o un sognatore. Ma forse è meglio non pensare niente e parlare solo dopo averlo degustato, questo Franciacorta Collezione Oro Giuseppe Vezzoli.

Continua a leggere

Vezzoli Giuseppe

Posta nel cuore di Erbusco, villaggio che molti, Vezzoli Giuseppetra cui questo produttore, considerano il cuore, se non la “capitale” della Franciacorta, l’Azienda Vezzoli Giuseppe testimonia perfettamente il dinamismo di questa zona e la sua capacità di crescita, visto che solo nel 1994 produceva 4.000 bottiglie di Franciacorta e oggi è arrivata alla rispettabile quota di 200 mila.

Continua a leggere

Franciacorta Rosé: come abbinarli a tavola

 

 

 

Franciacorta Rosé e petto d'anatra scottato, un abbinamento da provare

Franciacorta Rosé e petto d’anatra scottato, un abbinamento da provare

Oggi vogliamo darvi qualche consiglio per portare in tavola il Franciacorta Rosé: dal pesce all’anatra, molto dipende dalla percentuale di pinot nero con cui è vinificato.

 

 

Continua a leggere