Archivio tag: Franciacorta

Franciacorta, la fascinosa bollicina che piace nel mondo

Franciacorta sempre più lanciato nell’Olimpo enologico internazionale, con un posizionamento tra le bollicine metodo classico che si consolida, grazie a un incremento del 7,5% delle vendite all’estero nel 2015. Un risultato sostenuto dal +7,1% ottenuto sul mercato interno.

Merito dell’eccellente qualità espressa dai produttori di questa denominazione, sapientemente promossa e valorizzata dal Consorzio di tutela.film franciacorta

Continua a leggere

Menu di Natale, raffinata semplicità e ricercatezza degli abbinamenti per veri wine lover

Natale è alle porte, è già ora di pensare ai regali, ai parenti da invitare, a cosa cucinare, che vino scegliere. Ecco allora il menu di Natale e gli abbinamenti proposti da Cocca Scarpato Personal Chef per Top Italian Wine.Menu-di-Natale 2014

Non servono tante portate per un pranzo con i fiocchi e le ricette sono per lo più facili anche se raffinate nella preparazione e nella presentazione.

A fare la differenza la scelta del vino giusto, ed ecco che il pranzo di Natale diventa veramente speciale e ideale, grazie alle bollicine del Franciacorta, anche per la cena con gli amici del veglione di capodanno, quando ognuno prepara qualcosa o porta una bottiglia di vino… allora senza lasciare la scelta dell’abbinamento al caso, meglio mettersi d’accordo per tempo e prepararsi al nuovo anno nel migliore dei modi e con più gusto possibile.

Si parte con i fagottini di storione affumicato da assaporare con l’Estasi Passito Liberty 2008 Franco Di Filippo; come primo ravioli alle erbe e Franciacorta Satèn Brut 2008 Ricci Curbastro; per secondo rotolo di cotechino e Franciacorta Aurum Millesimato Brut 2007 La Montina; infine si chiude con la dolcezza degli struffoli e un bicchiere di Moscato Passito Les Abeilles 2009 Les Cretes.

Tutti i vini sono in vendita su Top Italian Wine.

Vai alle ricette Continua a leggere

Abbinamento Franciacorta Rosé Bredasole e sformatini di zucca e patate al Bitto

Un piatto semplice abbinamento franciacorta rosé sformatini di zuccama adatto come portata per una cena raffinata. È lo sformatino di zucca e patate con Bitto da servire in abbinamento con l’elegante Franciacorta Rosé Bredasole, in vendita su Top Italian Wine.

Per il chi non lo sapesse, il Bitto è un formaggio Dop della Valtellina, la cui origine viene fatta risalire al periodo romano, quando clan celtici trovano rifugio sulle montagne dopo essere stati scacciati dalla pianura.

Vai alla ricetta Continua a leggere

Brindare spesso, senza prendersi troppo sul serio! Ecco servito l’abbinamento Franciacorta Satèn Sansevé Monte Rossa e mortadella

Abbinamento Franciacorta Sansavé Satèn Monte RossaNon serve aspettare un momento speciale, la vita è bella e di motivi per brindare ce ne sono tanti. Una filosofia di vita impostata sulla positività quella di Emanuele Rabotti, che si ritrova nel suo lavoro e nei suoi Franciacorta Monte Rossa. Continua a leggere

Franciacorta Monte Rossa

Monte Rossa, con sede in una splendida logo in nerotenuta a Bornato, è una delle aziende storiche della Franciacorta, creata nei primi anni Settanta dall’imprenditore Paolo Rabotti, che nel 1990 diventò il primo presidente del Consorzio Franciacorta e dalla moglie Paola.

Oggi, cresciuta l’azienda e giunta alla considerevole quota di 70 ettari di vigneti per una produzione intorno al mezzo milione di bottiglie, ad occuparsi di Monte Rossa (nella cui proprietà è presente con una quota di minoranza anche il creatore di Eataly Oscar Farinetti) è Emanuele Rabotti.

La gamma dei prodotti comprende otto Franciacorta, tra cui le riserve Cabochon Brut e Rosé Brut.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Franciacorta vendemmia 2014, bene le uve Chardonnay

È presto per dire come sarà il Franciacorta vendemmia 2014, per le anticipazioni bisognerà aspettare la prossima primavera perché, come dice Giuseppe Salvioni, amministratore delegato del Consorzio di tutela della più prestigiosa bollicina italiana, “la qualità si valuterà solo dopo la maturazione dei mosti”.franciacorta vendemmia

Continua a leggere

Abbinamento Franciacorta Emozione Brut Millesimato 2009 e trofie al ragù di finferli

Franciacorta Emozione Brut abbinamento franciacorta trofie e finferliMillesimato 2009 Villa Franciacorta già dal nome è una promessa, mantenuta ed esaltata da un piatto di trofie al ragù di finferli e scalogno, realizzato seguendo la ricertta di Cocca Scarpato Personal Chef.

Un abbinamento Franciacorta-cibo semplice, ma di classe. Continua a leggere

Abbinamento Franciacorta Numerozero Villa Crespia con trucioli di pollo su crema di peperoni

Questa volta Cocca Scarpato Personal Chef ha scelto di abbinare alla sua ricetta dei trucioli di pollo su crema di peperoni, il Franciacorta Dosaggio Zero Numerozero Villa Crespia Arcipelago Muratori.abbinamento franciacorta trucioli di pollo

Di seguito le indicazioni per la realizzazione di questo piatto, mediamente facile da preparare.

Il vino, invece, lo troverete in vendita su Top Italian Wine. Continua a leggere

Abbinamento Franciacorta Pas Dosé QDE Il Mosnel e conchiglioni ripieni profumati alle erbe

Questa volta Cocca Scarpato Personal Chef propone abbinamento franciacorta pas dosé conchiglionil’abbinamento Franciacorta Pas Dosé QDE Riserva 2006 Il Mosnel con i conchiglioni ripieni di ricotta profumata con timo, maggiorana e prezzemolo. Si tratta di un vino di qualità assoluta, molto secco ma morbido al palato, che potete scoprire leggendo la nota di degustazione realizzata da Mauro Giacomo Bertolli per Top Italian Wine.

Ingredienti per 4 persone

Conchiglioni di pasta 24

Ricotta di pecora 500 grammi

Trito di timo, maggiorana e prezzemolo

Bietole 300 grammi

Panna liquida 100 grammi

Burro 150 grammi

Parmigiano-Reggiano grattugiato

Olio extravergine di oliva

Sale e pepe

Per prima cosa lessate i 24 conchiglioni in abbondante acqua già salata, scolateli al dente e metteteli da parte ad asciugare su un canovaccio.

Nel frattempo, sbollentate leggermente le bietole e una volta tolte dall’acqua di cottura tritatele grossolanamente e fatele saltare in padella con il burro, la panna e un po’ di sale. Trasferitele in una pirofila da forno.

In una ciotola capiente lavorate la ricotta di pecora con il trito aromatico di timo, maggiorana e pezzetto di gambo di prezzemolo, conditela con un filo d’olio, sale e pepe e riempite una sac a poche.

Farcite i conchiglioni da freddi con la ricotta profumata alle erbe. Adagiateli ripieni sulle bietole, condite con fiocchetti di burro e abbondante Parmigiano-Reggiano e fate gratinare in forno caldo a 200° per circa 10 minuti.

Servite in abbinamento con il Franciacorta Pas Dosé QDE Riserva 2006 Il Mosnel e… buon appetito!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbinamento Franciacorta Brut Le Marchesine Blanc de Noir e zuppetta di totani

Spesso rinunciamo abbinameto franciacorta totania cucinare piatti di mare pensando che pesce e molluschi siano difficili da preparare. Ecco allora una ricetta per un primo piatto semplice, da abbinare a un Franciacorta Brut – ad esempio il Franciacorta Le Marchesine Blanc de Noir in vendita su Top Italian Wine -. Palato e amici saranno soddisfatti! Continua a leggere