Ricette primi piatti

Riso Venere, radicchio trevigiano e crema di Taleggio

Per la cena di San Valentino, San Valentino ricette riso venereecco un primo piatto facile da realizzare da abbinare al Franciacorta Brut Rosé Giuseppe Vezzoli.

Ingredienti per 2 persone

Riso Venere 180 grammi

Radicchio trevigiano 1 cespo di media grandezza

Pancetta tesa tagliata spessa 3 fette

Cipolla 1 piccola

Vino bianco ½ bicchiere Olio evo Sale q.b.

Per la crema di Taleggio

Latte intero 1 bicchiere

Taleggio 120 grammi

Noce moscata

Parmigiano-Reggiano grattugiato 60 grammi

Innanzitutto cuocete in acqua salata il Riso Venere, che ha bisogno di una cottura più lunga, solitamente dai 35 ai 40 minuti. Non preoccupatevi, questo riso, tra le sue ottime qualità, conserva la sua croccantezza e non scuoce.

In una padella fate rosolare nell’olio extravergine di oliva la cipolla tagliata sottilmente e la pancetta a cubetti molto piccoli. Appena questi prendono colore aggiungete il radicchio tagliato a pezzettini (conservatene qualche strisciolina per la decorazione finale) e un pochino di sale, fate sfumare con un goccio di vino e mettete da parte il tutto.

Intanto preparate la crema: in un pentolino fate sciogliere il taleggio tagliato a cubetti con il latte e appena raggiungono la consistenza cremosa unite un po’ di noce moscata e il Parmigiano-Reggiano.

Appena il riso sarà pronto toglietelo delicatamente dal liquido di cottura e aggiungetelo al condimento di radicchio e pancetta; mantecate con un pochino di salsa di Taleggio.

Con l’aiuto di un coppapasta adagiate piano in un piatto il riso sulla crema di taleggio e decorate con qualche strisciolina di radicchio fresco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>