Menu per giorni speciali

Menu di Natale, raffinata semplicità e ricercatezza degli abbinamenti per veri wine lover

Natale è alle porte, è già ora di pensare ai regali, ai parenti da invitare, a cosa cucinare, che vino scegliere. Ecco allora il menu di Natale e gli abbinamenti proposti da Cocca Scarpato Personal Chef per Top Italian Wine.Menu-di-Natale 2014

Non servono tante portate per un pranzo con i fiocchi e le ricette sono per lo più facili anche se raffinate nella preparazione e nella presentazione.

A fare la differenza la scelta del vino giusto, ed ecco che il pranzo di Natale diventa veramente speciale e ideale, grazie alle bollicine del Franciacorta, anche per la cena con gli amici del veglione di capodanno, quando ognuno prepara qualcosa o porta una bottiglia di vino… allora senza lasciare la scelta dell’abbinamento al caso, meglio mettersi d’accordo per tempo e prepararsi al nuovo anno nel migliore dei modi e con più gusto possibile.

Si parte con i fagottini di storione affumicato da assaporare con l’Estasi Passito Liberty 2008 Franco Di Filippo; come primo ravioli alle erbe e Franciacorta Satèn Brut 2008 Ricci Curbastro; per secondo rotolo di cotechino e Franciacorta Aurum Millesimato Brut 2007 La Montina; infine si chiude con la dolcezza degli struffoli e un bicchiere di Moscato Passito Les Abeilles 2009 Les Cretes.

Tutti i vini sono in vendita su Top Italian Wine.

Vai alle ricette Continua a leggere

Abbinamento passito Moscato Les Abeilles 2009 Les Cretes e torretta di struffoli

Un dolce natalizio abbinamento passito Struffolidella tradizione napoletana e un passito della Valle d’Aosta insieme per deliziare il palato: è l’abbinamento passito Moscato Les Abeilles 2009 – Les Cretes con gli struffoli, proposto per il menu di Natale da Cocca Scarpato Personal Chef.

Il dolce è facile da fare, il vino potete acquistarlo su Top Italian Wine. Continua a leggere

Abbinamento Franciacorta Aurum Millesimato Brut 2007 La Montina e rotolo di cotechino

abbinamento franciacorta cotechinoUn secondo facile che si richiama alla tradizione contadina, ma rivisitato da Cocca Scarpato Personal Chef per far diventare il cotechino una raffinatezza da gourmet. Ancora di più con l’abbinamento Franciacorta Aurum Millesimato Brut 2007 La Montina. Continua a leggere

Abbinamento Franciacorta Satèn Brut 2008 Ricci Curbastro e ravioli alle erbe

abbinamento franciacorta ravioliUn primo un po’ impegnativo da preparare, ma che riporta al Natale di una volta. Il ripieno con le erbette, la ricotta e la polpa magra di carne lessata rende i ravioli proposti da Cocca Scarpato Personal Chef delicati. A loro ben si adatta l’abbinamento Franciacorta Satèn Brut 2008 Ricci Curbastro. Continua a leggere

Abbinamento passito Estasi Liberty 2008 Franco Di Filippo con fagottini di storione affumicato

abbinamento passito Fagottini di storioneUn abbinamento passito con un cibo salato, qualcosa di particolare che trasforma un antipasto da grande occasione in qualcosa di veramente originale e con un gusto speciale. È quello proposto da Cocca Scarpato Personal Chef che consiglia la ricetta dei fagottini di storione affumicato (mediamente facile da realizzare) assieme all’Estasi Liberty 2008 Franco Di Filippo, difficile da trovare in enoteca ma in vendita su Top Italian Wine. Continua a leggere

Menu di Pasqua con i vini di Top Italian Wine

Menu di menu di pasquaPasqua e abbinamento con i vini di Top Italian Wine per una festa di primavera all’insegna del buongusto e dell’allegria, in famiglia o con gli amici.

Pappardelle ricce con asparagi e piselli abbinate al Franciacorta Bredasole Satèn, bocconi di agnello con salsa di cacio e uova con Franciacorta San Cristoforo Pas Dosé e per finire pastiera napoletana con un Recioto di Soave Motto Piane 2011 Fattori. Ricette semplici le prime, un po’ meno facile il dolce, ma seguendo le spiegazioni di Cocca Scarpato Personal Chef anche la pastiera si può fare. Continua a leggere

Pastiera napoletana e abbinamento con Recioto di Soave

È il pastiera abbinamento passitodolce tradizionale del menu di Pasqua napoletano, un po’ lungo da preparare ma talmente buono che vale la pena impegnarsi. Mangiato accompagnato con un bicchiere di Recioto di Soave Motto Piane 2011 di Fattori sarà ancora più buono. Continua a leggere

Menu di San Valentino per una cena a lume di candela

Per festeggiare San Valentino cosa c’è di più romantico di una san valentino ricette 1cenetta per due a lume di candela, con piatti preparati con cura e un calice di vino per brindare?

Cocca Scarpato – Personal Chef propone un menu per il 14 febbraio, da abbinare ai Franciacorta Rosé e a un passito proposti per l’occasione da Franco Ziliani nel suo post.

Menu di San Valentino Continua a leggere