Etichette in evidenza

Valentino Butussi, il suo Picolit 2008 e l’orgoglio delle bottiglie più vecchie del mondo

Una bottiglia che sa di antico Valentino Butussi Picolite di prezioso, è quella del Picolit utilizzata per questo vino dai produttori aderenti al Consorzio di tutela vini Colli Orientali del Friuli. Anche il Picolit 2008 Valentino Butussi è in questa bottiglia, ma l’orgoglio è che l’azienda possiede le bottiglie di Picolit che hanno fatto da modello, datate 1834 e prodotte dai monaci dell’Abbazia di Rosazzo in provincia di Udine.

Sono le più vecchie bottiglie di Picolit esistenti al mondo – in vetro soffiato di Murano, ancora chiuse con tappi di sughero e sigillate con ceralacca, anche se una è vuota perché evaporata – e fanno parte del patrimonio storico dell’azienda Butussi già da una ventina di anni. Continua a leggere

Atmosfera di Natale con il NonTiScordarDiMe Albana di Romagna Passito Docg Leone Conti

Gocce di sole a scaldare il Natale,NonTiScordarDiMe-Albana-di-Romagna-Passito-Leone-Conti a dare rotondità al panforte, che ricorda la neve e l’albero addobbato, con i regali sotto in attesa di essere scartati tra le grida di stupore e gioia dei bambini. Gocce di NonTiScordarDiMe Albana di Romagna Passito Docg Leone Conti, un vino prodotto con sapienza per ricavare il meglio da ogni grappolo scelto, ma che racchiude il carattere di un uomo che non divide il lavoro, sempre creativo e innovativo, dalle emozioni.

Continua a leggere

Il regalo ideale? Franciacorta Elite Extra Brut Mirabella

Il Franciacorta Franciacorta Elite Extra Brut MirabellaElite Extra Brut Mirabella è famoso per essere il primo Franciacorta e il primo metodo classico italiano docg ad essere prodotto senza l’aggiunta di solfiti. Una caratteristica che, grazie a un’attenta vinificazione, gli conferisce caratteristiche organolettiche diverse, naturali e inaspettate.

Alla raffinatezza del gusto si unisce l’eleganza della presentazione, che lo rende ideale per fare un regalo o da portare quando si è invitati a cena: bottiglia Aida con etichette e capsulone argento e confezione importante in cofanetto anch’esso argento con marchio Mirabella e nome stampati in grigio.

Continua a leggere

Moscato Passito di Saracena Cantine Viola, un vino che piace da 600 anni

Questo antico Moscato Passito di Saracena Cantine Violavino piaceva già ai papi nel 14° secolo, ma a chi piace oggi? A questa domanda Alessandro Viola, figlio di Luigi il fondatore delle Cantine Viola risponde: “A un’attrice famosa, abbiamo ricevuto una mail e una sua foto con una bottiglie di Moscato Passito di Saracena Cantine Viola”. Poi si scopre che l’attrice non è una qualunque, ma la diva Nicole Kidman, stella hollywoodiana di prima grandezza.

Continua a leggere

Franciacorta Ricci Curbastro Museum Release Satèn 2004, Gregorio Ricci Curbastro e la teoria della relatività

Il Franciacorta Ricci Curbastro Museum Release Satèn 2004 Franciacorta Ricci Curbastro Museum Release Satèn 2004è una bollicina per palati raffinati, con una storia che inizia da lontano, più indietro dei 7-8 di maturazione sui lieviti decisa per lui al momento della vendemmia. Lo si capisce già dall’etichetta Museum Release, che richiama al Museo dell’agricoltura dell’azienda Ricci Curbastro: “E’ un modo per enfatizzare la lunga maturazione e il legame con la tradizione – spiega Riccardo Ricci Curbastro, titolare dell’azienda -, per questo diventano Museum Release solo quelle annate che possono resistere nel tempo ben oltre i normali Franciacorta”.

Continua a leggere

Recioto Valpolcella Classico 2009 Tommaso Bussola, il Recioto per capire il Recioto

Della Valpolicella Recioto Valpolicella Classico Tommaso Bussolatutti conoscono l’Amarone, ma in questa terra di grandi vini per distinguere la bravura di un produttore assaggiano il suo Recioto. Se stappi una bottiglia di Recioto Valpolicella Classico 2009 Tommaso Bussola capisci che lui è talmente bravo da essere su un altro pianeta, tanto da essere famoso nel mondo come “reciotaro”. Continua a leggere

Assemblaggio da brandy per il Franciacorta Collezione Oro Giuseppe Vezzoli

Cosa pensare di un Franciacorta Franciacorta Collezione Oro Giuseppe Vezzoliprodotto con le uve di tre annate, ma miscelate con la tecnica tradizionalmente utilizzata per il brandy, lo sherry o l’aceto balsamico? Che chi l’ha prodotto è un pazzo o un sognatore. Ma forse è meglio non pensare niente e parlare solo dopo averlo degustato, questo Franciacorta Collezione Oro Giuseppe Vezzoli.

Continua a leggere

Fresco e intrigante, è il Franciacorta Secolo Novo Brut Millesimato 2007 Le Marchesine

La telefonata per questo post sul Franciacorta  Secolo Novo Brut Millesimato 2007 Franciacorta Secolo Novo Millesimato 2007 Le Marchesine Le Marchesine raggiunge Loris Biatta in Giappone. Qui sono le 17,30 là le 1,30 del mattino, ma lui è subito cordiale e disponibile.

Si sente che la passione è il motore che lo muove, una passione per la vigna e il vino innata nella sua famiglia, tanto da essere passata dal padre Giovanni al figlio Loris e ora ad Andrea e Alice con la stessa intensità. Non è così scontato, ma per Loris Biatta sì: “Sono un uomo fortunato – dice raccontando che il figlio gira il mondo con il suo stesso entusiasmo –, siamo tutti innamorati del nostro lavoro”. Continua a leggere

Crei Verduzzo Friulano 2010, il gioiello di famiglia di Sara & Sara

Paté di foie gras e passito Crei Verduzzo Friulano 2010 Sara & Sara per quelli che si sentono Crei Verduzzo Friulano 2010gourmand, mentre ai golosi nostrani – tanto gourmand questo vuol dire – Alessandro Sara consiglia l’abbinamento con il Formadi Frant, un antico e raro formaggio di malga a pasta dura della Carnia, stagionato qualche mese dentro le bucce di Verduzzo e Picolit. Un abbinamento che punta diritto cuore del territorio di origine di questo passito così pregiato, quasi un uvaggio visto che è composto al 95% da uve Verduzzo, che esalta i profumi e gli aromi in un reciproco scambio di gusto. Continua a leggere