Abbinamenti e ricette, Etichette, Menu per giorni speciali, Ricette di dolci

Abbinamento passito Moscato Les Abeilles 2009 Les Cretes e torretta di struffoli

Un dolce natalizio abbinamento passito Struffolidella tradizione napoletana e un passito della Valle d’Aosta insieme per deliziare il palato: è l’abbinamento passito Moscato Les Abeilles 2009 – Les Cretes con gli struffoli, proposto per il menu di Natale da Cocca Scarpato Personal Chef.

Il dolce è facile da fare, il vino potete acquistarlo su Top Italian Wine.

Ingredienti per 8 persone

Farina 400 grammi

Uova 4

Zucchero 130 grammi

Burro una noce

1 arancia non trattata, solo la scorza grattugiata

1 limone non trattato, solo la scorza grattugiata

Liquore per dolci o anche Strega 1 bicchierino

Miele millefiori 300 grammi

Acqua 2 cucchiai

Scorza d’arancio, cedro o frutta candita mista

Diavolini e confettini bianchi e argentati per guarnire

Sale

Olio di semi di arachide per friggere abbondante

Per preparare la pasta disponete su una spianatoia la farina a fontana e aggiungete 2 cucchiai di zucchero, il liquore, il burro, le uova e la scorza degli agrumi grattugiata; lavorate l’impasto fino ad ottenere una pasta morbida e liscia, che lascerete riposare per circa un’ ora coperta da una ciotola rovesciata. Passato questo tempo, rilavoratela energicamente e, prendendo un pezzo alla volta, iniziate a formare un salsicciotto da cui taglierete dei tocchetti a cui darete una forma leggermente arrotondata, simile ad un cece.

Nel frattempo scaldate in un tegame dai bordi un po’ alti l’olio per la frittura ed immergetevi un po’ per volta le palline di pasta. Fate attenzione a questa fase della frittura; le palline raddoppiano il loro volume e se l’olio tende a formare troppa schiuma e a traboccare cercate di rinnovarlo.

Ora il passaggio finale in dolcezza. In un nuovo tegame versate il miele, lo zucchero e 2 cucchiai d’acqua, lasciate bollire sino a che le bollicine scompariranno e aggiungete gli struffoli e i canditi di frutta tagliati a pezzettini. Spegnete il fuoco e mescolate bene per far amalgamare tutto il miele con l’aggiunta di una parte di diavolini.

Trasferite gli struffoli sul piatto da portata e con l’aiuto delle mani bagnate date loro la forma di una torretta. Per guarnire distribuite i confettini e i diavolini rimasti.

Offrite questo dolce ai vostri ospiti, accompagnandolo con un Moscato Passito Les Abeilles 2009 Les Cretes.

Gli struffoli, grazie al miele, si possono conservare anche per una settimana…se vi rimangono!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>