Abbinamenti e ricette, Ricette di dolci

Abbinamento Passito di Pantelleria Mueggen Salvatore Murana e tartellette ricotta e pere

Un dolce abbinamento passito Tartelletteautunnale, le tartellette ricotta e pera, e il Passito di Pantelleria Mueggen Salvatore Murana che porta prepotentemente con sé il caldo sole del Mediterraneo. Questo il nuovo abbinamento passito e dessert proposto da Cocca Scarpato Personal Chef.

Le tartellette sono facili da preparare, il passito lo puoi acquistare su Top Italian Wine e in massimo 48 ore lo riceverai.

Ingredienti per 16 pezzi

Per la pasta

Farina 350 grammi

Burro morbido 150 grammi

Zucchero semolato 40 grammi

Sale un pizzico

Acqua un bicchiere

Per la farcitura

Ricotta 300 grammi

Pere 250 grammi

Tuorli 4

Zucchero semolato 150 grammi

Burro 20 grammi

Rum 3 cucchiai

Semi di vanigliai ½ baccello

Zucchero a velo

In una capiente ciotola versate la farina, il burro morbido a pezzi, lo zucchero e un pizzico di sale e impastate con l’aiuto di un po’ d’acqua. Appena rappreso il tutto trasferite su l’impasto su una spianatoia e lavoratelo brevemente.

Avvolgete il composto con della pellicola trasparente e riponetelo in frigorifero lasciandolo riposare per almeno 45 minuti.

Nel frattempo pelate le pere creando una dadolata che farete rosolare in padella con il burro appena riscaldato e un cucchiaio colmo di zucchero. Quando le pere risulteranno morbide profumatele con l’aggiunta di una spruzzatina di rum.

A parte sbattete i tuorli con 100 grammi di zucchero semolato che aggiungerete alla ricotta aromatizzata con 2 cucchiai di rum e ai semi di vaniglia.

Ora componete il dolce tirando la sfoglia e rivestite 16 stampini per tartellette con un diametro max di 7 cm che avrete ben imburrato; versate equamente la farcitura di ricotta e pere e chiudete incrociando con striscioline di pasta.

Cuocete in forno già caldo a 180° per 30 minuti, fate raffreddare e servite dopo aver spolverizzato le tartellette con dello zucchero a velo.

Il Passito di Pantelleria Mueggen Salvatore Murana le renderà speciali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>