Abbinamenti e ricette, Ricette di dolci

Abbinamento passito Bacca Rossa La Palazzola e coppa di frutta con crema al rum

Una macedonia per finire una cena estiva, ma arricchita da una crema al rum che copre la frutta come un velluto.abbinamento passito bacca rossa

L’abbinamento consigliato è con il Bacca Rossa Passito 2006 La Palazzola, disponibile su Top Italian Wine. Per ricevere a casa questo vino bastano meno di 48 ore e la spesa di trasporto è veramente piccola.

Ingredienti per 4 persone

Frutta di stagione (pesche, ciliegie, albicocche, prugne) 1 kg

Zucchero 6 cucchiai

Tuorli d’uovo 3

Arance 1

Rum 4 cucchiai

Scaglie di mandorle tostate

Dopo aver ben lavato la frutta sbucciatela e tagliatela ricavando pezzi medi, snocciolate le ciliegie.

Raccogliete tutta la frutta in una ciotola, unite 2 cucchiai di zucchero, 2 di rum e il succo dell’arancia. Date una bella mescolata e riponete in frigo.

Tagliate a scaglie le mandorle e tostatele in forno.

Nel frattempo in una ciotola d’acciaio aggiungete lo zucchero rimasto e con l’aiuto di una frusta incorporate i tuorli, cuocete la crema a bagnomaria e sbattendo unite piano piano il liquore rimasto. Lasciate raffreddare.

Porzionate la frutta in coppette e versate sopra la crema, decorando con scaglie di mandorle tostate e qualche ciliegia intera tenuta da parte.

Un bicchiere di Bacca Rossa Passito La Palazzola renderà questa macedonia speciale. Per scoprire questo vino leggi la nota di degustazione di Giovanna Moldenhauer su Top Italian Wine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>