Abbinamenti e ricette, Etichette

Brindare spesso, senza prendersi troppo sul serio! Ecco servito l’abbinamento Franciacorta Satèn Sansevé Monte Rossa e mortadella

Abbinamento Franciacorta Sansavé Satèn Monte RossaNon serve aspettare un momento speciale, la vita è bella e di motivi per brindare ce ne sono tanti. Una filosofia di vita impostata sulla positività quella di Emanuele Rabotti, che si ritrova nel suo lavoro e nei suoi Franciacorta Monte Rossa.

L’azienda è una di quelle che hanno iniziato la storia del Franciacorta e che oggi continua, tra tradizione e innovazione, ad essere ai vertici della qualità.

Secondo Rabotti il Franciacorta “è il vino più duttile per gli abbinamenti, perché con la sua acidità pulisce la bocca e la lascia neutra per ogni pietanza del menu”.

Per questo il Franciacorta Sansevé Satèn Monte Rossa puoi abbinarlo tranquillamente con la mortadella ma anche con il pane di noci. E siccome Sansevé significa ‘salute!’ in antico gaelico, cosa c’è di meglio che stapparne una bottiglia se non per la gioia di essere in compagnia?

Si dice tanto di cambiare vino per fare il giusto abbinamento con ogni piatto, “ma – afferma Rabotti – non si aprono 5 bottiglie ad ogni pasto, mentre se scegli il Franciacorta puoi stappare una bottiglia sola”.

Per portare un po’ più di allegria e positività nella sua cantina, Rabotti si è inventato, tra le molte iniziative, anche quella di applicare in maniera casuale su quasi tutte le tipologie dei suoi Franciacorta una serie di 15 capsule che riproducono i colori e i numeri delle biglie da bigliardo. Si tratta della Biliardo Special Edition, attiva da poco più di anno, e ad ogni colore corrisponde un verbo, o meglio un’azione, per cui è bello brindare: conquistare, viaggiare, piacere, ridere, godere, credere, baciare, vincere, sognare, volare, cantare, nascere, scoprire, giocare.

E anche se non ti capita la bottiglia con il tappo colorato, qual è il tuo motivo di oggi per fare cin cin?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>